STILCOMM - ARCHITETTURA E DESIGN


La Stilcomm nasce nel 1978 con l’obiettivo di realizzare i progetti dello Studiostile di Lino Cerasa che dal 1966 opera nel settore della progettazione di interni tra i quali quelli ormai “storici” di Calosci gioielli, Gherardini, La Casa del Guanto, Bini, La Casa del Corallo, Il Patriarca, Il Caffè Dell’Ussero e molte abitazioni private.

Oggi Stilcomm, condotta dall' Arch.Riccardo Cerasa ha una struttura molto versatile che esegue i propri progetti in collaborazione con artigiani ed aziende di primo livello secondo standards qualitativi che ne hanno sempre caratterizzato le realizzazioni “chiavi in mano”, senza disattendere mai le aspettative del cliente.

La ricerca nell’uso dei materiali e delle tecnologie più moderne, la progettazione di tutti i particolari mediante la redazione di disegni, prototipi e campionature, l’utilizzo di prodotti industriali selezionati e l’esperienza acquisita negli interventi di ristrutturazione edile. per il settore casa e ufficio, fanno sì che il marchio Stilcomm sia garanzia di qualità ed originalità per la realizzazione di arredamenti nel settore contract, negli arredamenti per il commercio e per la casa.

Riccardo Cerasa nasce a Pisa nel 1966, ha conseguito la laurea magistrale con il massimo dei voti presso la Facoltà di Architettura di Firenze. Svolge la sua attività a Pisa in forma autonoma dal 1991, anno dal quale dirige la Stilcomm Architettura e Design, dedicandosi alla progettazione e realizzazione d’interni per attività commerciali, committenti privati ed aziende; collabora con varie industrie del settore del mobile e di produzione di complementi di arredo, fra le quali Poltrona Frau. Si dedica inoltre alla progettazione e al recupero di immobili unifamiliari signorili, di spazi espositivi e all’allestimento di mostre ed esposizioni, caratterizzando il suo lavoro mediante la ricerca, lo studio dei dettagli costruttivi e l’utilizzo di materiali innovativi.

Tra i lavori più rappresentativi: Abiogen Pharma Pisa, Zucchelli Intimo Pisa, edificio residenziale via Niosi Pisa, villa Andrey Forte dei Marmi, l’allestimento delle mostre su Galileo Galilei, Chagall e Mirò presso Palazzo Blu. La passione per l’arte e la storia dell’architettura, in particolare quella del Novecento, e per le ricerche bibliografiche, lo impegna oggi anche in pubblicazioni, saggi scritti, mostre e conferenze.